Biografia

 
ph Carol Alabrese

ph Carol Alabrese

Giuseppe Caruso, fisarmonicista, compositore e cantautore nasce il 3 ottobre del 1983 a Cetraro, piccolo centro del medio tirreno cosentino. Si avvicina alla musica grazie allo studio della fisarmonica, strumento che si rivelerà di fondamentale importanza nella composizione e realizzazione  dei suoi brani. 
Nel 2012 le prime registrazioni danno vita a una prima stesura de “Il veleno delle mele”, album da solista che nel 2014 viene riproposto in una nuova versione sottotitolata “Vieni a vivere in Calabria”, e che contiene inoltre l’inedito “Sola andata” . L’album è prodotto, arrangiato e interpretato dall’autore in completa autonomia. Il 25 Aprile 2015 ha pubblicato il suo secondo album dal titolo “Mangu Cu’ Gass”, avvalendosi della collaborazione de “La Lurida band”. 
Ha sinora presentato i suoi brani in svariati locali e vicoli italiani prendendo anche parte a rassegne di musica d’autore.
A Bologna, città che lo ha adottato per due anni, è nato “Smog”, “un disco per raccontare l’altra faccia del capitalismo”.  L’album è registrato in presa diretta, la scelta dell’autore deriva dalla volontà di ricreare in studio l’ambiente live, senza ricorrere ad effetti particolari e puntando a prediligere l’essenza del brano. L’approccio minimalista degli arrangiamenti lascia esprimere i testi, il loro valore evocativo e il forte messaggio che intendono trasmettere all’ascoltatore. Il 27 novembre ha pubblicato “Smog chiral” , album da solista che va a completare il lavoro cominciato con Smog
Le canzoni sono intese come immagine speculare dell’autore. 
Smog chiral è un disco che racconta la personale condizione esistenziale, il disagio e l’incapacità di elaborare nuove strategie contro la solitudine.

Share Button